TRATTAMENTI

VISO:

Ringiovanimento cutaneo ( Peeling- Biorivitalizzazione)

Rughe

Macchie della pelle

Acne

Cicatrici

CORPO:

Trattamenti dimagranti

Trattamenti anticellulite

Trattamenti rassodanti

Trattamenti smagliature

Diete personalizzate

MESOTERAPIA DIMANGRANTE

La mesoterapia non è altro che l’introduzione intradermica distrettuale di sostanze specifiche. Con un ago molto piccolo si iniettano piccole quantità di un cocktail di sostanze (o farmaci) nel derma. Poiché l’assorbimento dei farmaci è piuttosto lento, in questa sede si formerà un piccolo deposito che andrà esaurendosi in tempi che superano le 12 ore. Con questo metodo piccole dosi di farmaco sono sufficienti per realizzare sorprendenti effetti. Viene consigliata per l’insufficienza veno linfatica (gambe gonfie), grasso localizzato, la pannicolo terapia edemo-fibroclerotica (cellulite), biostimolazione e/o la correzione nell’invecchiamento cutaneo del volto.

Per ogni inestetismo possono essere usati anche prodotti omeopatici per uso sottocutaneo che danno ottimi risultati. Si effettuano solitamente una o due sedute settimanali. La mesoterapia è un atto di esclusiva competenza del medico poiché presuppone una diagnosi, una valutazione circa l’utilità dell’impiego rispetto ad altre soluzioni terapeutiche ed una scelta farmacologica.

CRIOSCULTURA

Crioscultura (ITV System – Ipothermoveicoltion System)

Mesoterapia virtuale

Il freddo che scolpisce e rassoda il corpo senza chirurgia

La crioscultura è la scoperta più innovativa per combattere la cellulite e la pelle a buccia d’arancia

Questa tecnica basata sul principio “Ipotermoterapia” usa al posto del bisturi un manipolo adeguatamente raffreddato e contiene un cocktail di farmaci attivi per aggredire il pannicolo adiposo e dare tono ed elasticità hai tessuti

La genialità della scoperta del mix terapeutico composto da freddo, farmaco ed onde elettriche il cui sinergismo permette di ottenere risultati contro la cellulite e di altri inestetismi del corpo e del viso in modo rapido, indolore, senza iniezioni (e quindi senza una goccia di sangue) in poche sedute.

Questa terapia medica non ha controindicazioni particolari e si può applicare a tutte le zone del corpo colpite dalla cellulite e da adiposità.

Tale tecnica si pratica una volta a settimana con sedute di 15/20 min. per un ciclo completo che è di cerca 10 sedute ed è possibile farla in tutte le stagioni dell’anno compreso il periodo estivo.

 

BIOSTIMOLAZIONE E RINGIOVIMENTO CUTANEO

L’acido ialuronico (HA) è un polisaccaride presente naturalmente nell’organismo umano, la cui funzione principale consiste nel mantenere una corretta idratazione della pelle grazie alla sua capacità di legare una grande quantità d’acqua.

La possibilità di mantenerlo a livelli adeguati nei tessuti cutanei fotodanneggiati e non, permette di creare la condizione ottimale per prevenire e contrastare il processo di invecchiamento cutaneo.

Tale concetto prevede la possibilità di apportare direttamente nel tessuto da trattare una quantità di acido ialuronico idonea per contrastare l’azione dannosa scaturita dal suo impoverimento sui costituenti fondamentali dell’impalcatura cutanea.

Il razionale di utilizzo di acido ialuronico iniettabile deve essere quindi quello di ricreare il più velocemente possibile le condizioni fisiologiche di una cute giovane, attivando in modo omogeneo e naturale il lavoro svolto dai fibroblasti, stimolando e mantenendo nel tempo una corretta neosintesi di collagene. Il giusto approccio terapeutico consiste quindi nell’introdurre con micronizzazioni a livello cutaneo una quantità maggiore possibile di acido ialuronico.

La biostimolazione è un atto di esclusiva competenza del medico estetico.

PEELING – ESFOGLIAZIONE

Con l’età, la cute tende a perdere la sua naturale capacità di rinnovarsi per desquamazione, infatti il tempo medio per rinnovarsi di una pelle matura è circa il doppio di una pelle giovane. Per ripristinare la freschezza ed una aspetto giovane della pelle è necessario periodicamente pulire a fondo la pelle del viso e del corpo, aumentando la desquamazione dell’epidermide e rimuovendo le particelle oleose espulse dalle ghiandole sebacee localizzate nella parte profonda della cute. Tutto questo, può essere garantito da un processo, in genere chimico, definito peeling, che aumenta l’esfogliazione dello strato corneo, con rimozione delle cellule morte, eliminazione delle impurità cutanee, stimolazione della produzione di collagene e crescita di una nuova pelle. Il Peeling svolte diverse azioni, oltre a quella di ringiovanire la pelle del viso, del collo e del corpo, attenua o elimina completamente inestetismi come cicatrici da acne, macchie, rughe o segni del tempo, uniformando la colorazione della pelle e donandole al tempo stesso luminosità, compattezza ed elasticità. I Peelings che oggi abbiamo a disposizione, oltre ad essere molto efficaci, sono anche scevri da problemi di lasciare segni evidenti sul viso che ne comprometterebbero a vita di relazione quotidiana per cui hanno una grande diffusibilità ed ammirazione presso i pazienti. Il Peeling è un atto di esclusiva competenza del medico estetico.